Depressione

Al giorno d’oggi il termine depressione è molto usato, spesso in modo improprio. Capita a tutti di sentirsi giù di umore, irritati, stanchi ed affaticati, ma il disturbo depressivo si caratterizza per molteplici aspetti e dura nel tempo. Tra questi sono fondamentali:

  • Umore depresso per la maggior parte del giorno, quasi tutti i giorni (la persona si sente triste, vuota, disperata, tende a lamentarsi);
  • Marcata diminuzione di interesse o piacere per tutte o quasi tutte le attività che prima interessavano e davano piacere.

Altri sintomi depressivi sono:

  • Aumento o una diminuzione significative dell’appetito, a cui seguono spesso significative variazione del peso corporeo
  • Insonnia o ipersonnia quasi tutti i giorni (dormire poco o dormire troppo)
  • Rallentamento o agitazione psicomotori (la persona è rallentata nei movimenti oppure agitata ed irrequieta)
  • Faticabilità o mancanza di energia
  • Sentimenti di autosvalutazione o di colpa eccessivi o inappropriati
  • Ridotta capacità di pensare o di concentrarsi, mantenere l’attenzione e prendere decisioni
  • Pensieri ricorrenti di morte o di suicidio, che possono andare da un vago senso di morte e desiderio di morire fino all’intenzione di farla finita con una vera e propria pianificazione e tentativi di suicidio.

Il disturbo depressivo maggiore è associato ad elevata mortalità, causata prevalentemente dal suicidio. Per questo rappresenta una condizione che non deve essere sottovalutata dal paziente e dai suoi familiari. La depressione colpisce soprattutto le donne ed è un disturbo che coinvolge il corpo e la mente, interferendo in modo importante con la qualità della vita.

Tra i disturbi depressivi più frequenti troviamo:

  • il disturbo depressivo maggiore
  • il disturbo depressivo persistente (distimia)
  • il disturbo disforico premestruale

Trattamento

I pensieri negativi di colpa e di autosvalutazione alimentano il disturbo, quindi in primis vanno individuati tali pensieri disfunzionali e è necessario spezzare i circoli viziosi legati ad essi.

Phone: 342 0048051
Via Riccardo Grazioli Lante 15A, 00195 Roma (RM)